Jean Didier Mamona aka Sponky

Nato a Matadi nella Repubblica Democratica del Congo, cresciuto in Europa, fin dall'infanzia Sponky è stato in contatto con la musica fino ad arrivare ad abbracciare la Cultura Hip Hop.

Il suo senso del ritmo e il suo talento per la danza trovarono espressione inizialmente in strada con il gruppo Magical Band nel 1994 formato da 10 giovani brillanti ballerini provenienti dal Belgio e dalla Francia. Con alcuni di loro girò il mondo lavorando come gruppo spalla di numerosi gruppi musicali in televisione, pubblicità e video.

Per presentarsi al mercato tedesco, Sponky riunisce il gruppo sotto il nome The Magic Force. Grazie allo stile unico ed innovativo del loro spettacolo, nel 1995 e nel 1996, vincono il Reebok City Jam Contest alla presenza di 170 gruppi concorrenti, queste affermazioni portano Sponky a diventare il pioniere della Cultura Hip Hop Europea e fonte di ispirazione per i futuri ballerini.

Sponky nella sua ricerca del perfezionismo artistico e creativo inizia a sviluppare una propria metodologia e filosofia frutto del suo percorso formativo in qualità di ballerino, assistente, coreografo, insegnante, regista per svariati spettacoli europei.

La sua totale conoscenza del mondo artistico deriva dalle innumerevoli esperienze di questi ultimi anni:

  • coreografo Reebok Fibo in collaborazione con Christiane Reiter (2001-2002)
  • coreografo e ballerino per Freddy (2003)
  • coreografo e direttore artistico "One Nation" Hip Hop musical Project - Düsseldorf (2003)
  • coreografo Hip Hop Show Act per Karstadt (2004)
  • coreografo e co-direttore artistico video musicale “Rendez Vous” di Kelly Joyce (2008)
  • coreografo esterno tv “So you think you can dance” – Olanda (2010)
  • giudice per “The Week” (2011 – 2012 – 2013 – 2014)
  • giudice per “Hip Hop International” Germania (2010), Italia (2011 - 2012) e Belgio (2014)
  • staff docenti di Amici di Maria De Filippi come assistente coreografo (2012  - 2013)
  • coreografo e direttore artistico per il fashion show per Lumberjack Conference (2013)
  • presidente e direttore artistico dell’Accademia da lui creata la Sponky Style Academy (2014)
  • direttore artistico di “Ubuntu – Epilogo 1” al teatro Golden di Roma (2016)
  • giudice per “I’Am New Feet” Belgio (2017)
  • coreografo per l’artista Juel (2017)

Nel 2015 fonda la Sponky Style Academy. L’accademia si fonda sulla costante ricerca, originalità e reale evoluzione della Cultura Hip Hop e porta ogni allievo, attraverso la mentalità Sponky Style, al più alto livello di tecnica ed espressione che esso può raggiungere. Una combinazione di energia e sensibilità artistica da coltivare sempre. L’obiettivo è di permettere ai futuri ballerini di identificare la propria strada attraverso l’esperienza e l’apprendimento e provando di persona ogni percorso professionale che l’ambiente può offrire.

La profondità di pensiero e la devozione per questa filosofia fanno di Sponky un artista ineguagliabile, una figura quasi mistica che vuole accompagnare e crescere il futuro ballerino al più alto livello che quest’ultimo può raggiungere.

È la Ricerca che fa il Metodo, non è il Metodo che fa la Ricerca.